Blog: http://OssA.ilcannocchiale.it

Il colore del lago


10 anni. mi piace immaginare di incontrare il tuo sguardo filtrato dal vetro di un treno di quelli che ogni tanto prendi prendo. in un giorno lontano dall’oggi che scrivo. 

l’attimo sospeso tra il guardarsi e vedersi. solo per sentire cosa racconta quella carne pulsante. nessun contatto fino ad allora. il niente o l idea di essere stata qualcosa di forte. è il mio ego che parla e anche il tuo. silenzio. silenzio. silenzio. basta. 

succederà

mi ha sempre fatto tristezza il colore del lago. con quel verde scuro, salmastro. 

questo è quello che resta. Il colore del lago.

Pubblicato il 5/7/2017 alle 12.19 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web