.
Annunci online

erecous ellus
post pubblicato in diario, il 19 luglio 2011


non possiamo modificare o pretendere che gli altri modifichino il loro atteggiamento nei nostri confronti. possiamo solo modificare il nostro modo di relazionarci nello scorrere dei rapporti. poi ciascuno si sa ha il proprio limite di sopportazione. ma quando si oltrepassa quella soglia poi gli interni diventano scivolosi, lisci senza vie di salvezza, diventano una selva indistricabile e il machete non è sufficiente per farsi largo. mi hai fatto raggiungere quel limite che segna la perdita dell'interesse di stabilire un rapporto. e sto parlando di rapporto minimo di convivenza civile. quello che mi piace definire minimosindacale. sei andata oltre. ho provato. ho sopportato. ho subito. ho aspettato. adesso basta. ora tocca a me e ho tempo, molto tempo. la strada è lunga mia cara. buona fortuna.




permalink | inviato da mouse il 19/7/2011 alle 8:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia        agosto
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv